Progetto PASSI ex ASS2 "Isontina"

Progressi delle Aziende Sanitarie per la Salute in Italia

Il Sistema di sorveglianza PASSI, nato nel 2005, ha quale obiettivo il mettere a disposizione di tutte le Regioni e Aziende Sanitarie del Paese una sorveglianza dell’evoluzione dei fattori comportamentali di rischio e il monitoraggio dei programmi di prevenzione delle malattie croniche.

È un progetto del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali e delle Regioni che monitora nel tempo gli effetti dei piani di prevenzione, i cambiamenti degli stili di vita e dei comportamenti che influenzano la salute della popolazione adulta, i motivi dell’adesione o della mancata adesione della popolazione agli interventi di prevenzione offerti, il grado di penetrazione dei messaggi proposti dal Servizio Sanitario, fornendo così elementi utili per le attività di programmazione sanitaria anche locale.

La rilevazione è realizzata attraverso un questionario standardizzato, somministrato per mezzo di un'intervista telefonica rivolta ad un campione di persone di età compresa tra 18 e 69 anni, residenti nei territori delle Aziende Sanitarie.

L’ASS n.2 “Isontina” ha aderito alla sorveglianza già nel 2005, anno di sperimentazione; tale attività è poi proseguita realizzando annualmente 275 interviste.

ultima modifica: 11 ottobre 2016 Commenti / Suggerimenti